Home page

 
 

Presentazione

Il Convegno di Levico Terme è una grande opportunità che lend Trento offre per riflettere sulla nostra professione e per stimolare la discussione sulla valutazione autentica. È un settore estremamente interessante, parte integrante del processo di apprendimento, dove si intersecano tematiche molto importanti, come l'autonomia dello studente, la personalizzazione dell'insegnamento, la qualità dell'interazione e della discussione in classe, le abilità e gli stili cognitivi e, ovviamente, l'auto-valutazione.

La valutazione autentica, per sua stessa natura, è associata a un atteggiamento umanistico e di libertà che incoraggia lo studente a scoprire e imparare, a pensare criticamente, a trovare la propria identità e voce come attore interculturale in una società in continuo cambiamento. In questa prospettiva, l'allievo viene ascoltato e riconosciuto come essere umano in grado di compiere delle scelte nel suo processo di crescita; l'insegnante sostiene e facilita questo percorso di ricerca di senso collaborando con lo studente alla costruzione di ambiti di apprendimento esperienziale.

La valutazione autentica è positiva (sottolinea i punti di forza degli alunni), trasparente (processo condiviso di apprendimento), significativa (scelta degli argomenti e delle attività), inclusiva (riconosce il progresso ottenuto da ogni studente), costruttiva e collaborativa. Non esclude i metodi della valutazione tradizionale – o le certificazioni – ma li trasforma e li riempie di senso proprio perché l'ottica è profondamente diversa.

Nei quattro giorni del Convegno, il tema sarà affrontato in sessioni plenarie e laboratori, nella prospettiva dello sviluppo professionale: i partecipanti saranno incoraggiati prima alla riflessione e discussione dei vari aspetti del problema, e poi all'applicazione nelle proprie classi di quanto visto e vissuto, nell'ottica della ricerca-azione. I laboratori verteranno soprattutto sulla definizione, analisi e utilizzo di strumenti per la valutazione autentica, come, ad esempio, griglie di auto-valutazione e di valutazione tra pari.